INITPC E-Commerce Materiale per ufficio e prodotti informatici - www.raccoglitori.eu


InitPC

T&NSolutions - Division Tecnology
Viale Svezia, 3 - 20066 - Melzo (MI) ITALY

02.9517550

Cartucce e toner per la stampante

Guida all'acquisto: originali o compatibili?

Nell’acquisto di una stampante è importante considerare, oltre alle caratteristiche tecniche e al prezzo, anche la tipologia di cartucce e di toner che si dovranno utilizzare.

Qual è la differenza tra cartucce e toner?

La differenza tra i due prodotti è collegata alla tipologia di stampante utilizzata.

 

  • Nelle stampanti a getto d’inchiostro si usano le cartucce

Le cartucce sono dei serbatoi contenenti inchiostro liquido. Possono essere monocolore oppure multi colore. In questo caso, l’esaurimento di un colore comporta la sostituzione dell’intera cartuccia. Nel primo caso, invece, le cartucce possono essere sostituite indipendentemente dalle altre. Inoltre, se la stampante non viene utilizzata per molto tempo, l’inchiostro contenuto nelle cartucce tende a seccarsi e la cartuccia deve essere sostituita anche se non del tutto esaurita.

La stampante a getto d’inchiostro eroga inchiostro liquido a spruzzo direttamente sulla pagina.

 

  • Nelle stampanti Laser si usano i toner

I toner per stampanti Laser non utilizzano inchiostri liquidi ma polveri finissime pigmentate di varia composizione che, passando attraverso un riscaldatore ad alta temperatura, vengono impresse sul foglio andando a produrre la stampa desiderata. A differenza delle cartucce ad inchiostro, i toner laser non seccano e fanno molte copie in rapporto al costo tuttavia presentano valori di tossicità molto alti dovuti alla presenza di sostanze metalliche tossiche e non raggiungono la qualità di stampa delle cartucce Inkjet (a getto d’inchiostro).

Prima di procedere con l’acquisto di cartucce e toner bisogna sapere che ci sono diversi tipi di toner e cartucce sul mercato.

Come orientarsi alla scelta?

Cartucce e toner originali: prodotte direttamente dalle case madri delle stampanti ad esempio HP, Epson, Canon, Samsung, etc… Offrono performances nettamente superiori rispetto ai prodotti compatibili o rigenerati poiché le formule degli inchiostri (brevettati) sono specifiche per le stampanti su cui vengono utilizzate. Il prezzo è naturalmente superiore rispetto alle cartucce o toner non originali e si consigliano quando si desiderano stampe di alta qualità (Foto, brochure, etc).

           

Cartucce e toner compatibili: si adattano perfettamente alle stampanti anche se sono prodotte da brand differenti delle originali. Forniscono risultati di stampa molto buoni se non si punta ad avere stampe di altissima qualità fotografica e/o cromatica. In molti sanno che acquistare delle cartucce o toner compatibili vuol dire risparmiare dal 40 all'80%, ma bisogna stare attenti alla provenienza e alla qualità: le cartucce prodotte possono essere scadenti o eccellenti.

                                              

È fondamentale infatti:

 Logo certificazione cartuccia: ISO 14001, ISO 9001

  • Leggere l’etichetta: questo permette di assicurarsi al 100% che la cartuccia scelta sia realmente compatibile con la stampante. Parlare di compatibilità significa avere la certezza che il serbatoio si adatti perfettamente alla stampante e che l’inchiostro abbia lo stesso grado di pigmentazione di quello originale.
  • Controllare la certificazione del prodotto: ogni cartuccia deve avere impressa sopra la dicitura ISO 14001, ISO 9001 oppure la sigla STMC (Standard Test Method Commission, sinonimo di garanzia e professionalità da parte del produttore).

 

Cartucce e toner per stampanti rigenerate/ricaricate: le cartucce rigenerate sono delle cartucce per stampanti originali esauste che, dopo un processo di pulizia e ricondizionamento, vengono riempite di inchiostro e immesse sul mercato. Anche per queste vale la regola della qualità degli inchiostri utilizzati e dell’accuratezza della lavorazione, per cui i risultati possono essere scadenti o sufficientemente buoni. Con l’avvento sul mercato delle cartucce compatibili, le cartucce rigenerate hanno perso molto della loro diffusione e rimangono confinate a nicchie di prodotti.

           Cartucce rigenerate per stampanti                     Cartucce rigenerate per stampanti

Consiglio:

Smaltimento ecosostenibile di cartucce e tonerSmaltimento ecosostenibile di cartucce e toner ECOBOX

La gestione dello smaltimento di cartucce o di toner di qualsiasi marca deve avvenire con Ecobox, per impedire che gli eventuali resti di inchiostro o polveri vadano dispersi nell'ambiente gestendo in modo ecosostenibile il recupero.